SEO: cosa è e come utilizzarlo al meglio per i vostri siti internet

L’attività SEO, acronimo che sta per Search Engine Optimization comprende tutte quelle attività volta a farsi riconoscere tra le migliaia di siti presenti sulla rete, differenziandosi dal resto delle pagine web come sito che dà le informazioni nel modo più semplice e immediato possibile. Quindi possiamo dire che questa attività è rivolta principalmente al cliente, ossia quella persona che, per soddisfare le sue esigenze cerca su internet una risposta, che deve essere trovata in tempi brevi e semplici da capire. Per far si che questo sia possibile occorre ottimizzare al meglio la propria pagine web, affinché i motori di ricerca arrivino a preferirla a tutti gli altri risultati.

Alcune ideologie errate

Attorno al SEO vi sono diverse teorie o tecniche che potrebbero rivelarsi errate, portando quindi il vostro sito a non ottenere quella visibilità tanto ricercata. Una prima ideologia o mito molto diffuso tra le persone è che il sito, se viene perfezionato per alcuni motori di ricerca, allora risulterà perfezionato anche per i clienti o visitatori occasionali. Questa idea è molto sbagliata per il semplice fatto che i parametri con cui i siti vengono giudicati dai motori di ricerca non sono gli stessi usati dagli esseri umani. Quindi vi sono alcune cose che vanno evitate assolutamente come ad esempio testi scritti in maniera poco leggibile o molto lunghi, questo porta il visitatore ad evitare la vostra pagina web, specialmente se viene visitata utilizzando dispositivi mobile come gli smartphone. Alcune persone inoltre pensano che utilizzare un gran numero di link in una pagina web sia un’ottima scelta di design, errando, secondo molti sondaggi i visitatori occasionali preferiscono pagine web che integrino menù di vario tipo, come quelli a tendina, perché risultano più semplici da utilizzare o più intuitivi.

Consigli utili per i meno esperti in questo campo

In seguito troverete sicuramente qualche regola d’oro così da poterle utilizzare per migliorare il vostro sito. Innanzitutto è buono che sul vostro sito i contenuti e tutte le informazioni siano sistemate nel modo migliore possibile, facendo in modo che la navigazione e la consultazione di ogni dato all’interno della vostra pagina sia semplice e intuitiva, facendo in modo che tutte le informazioni principali e in generale il cuore della vostra pagina web risulti essere la prima cosa che l’utente vede appena entra nel vostro sito. Inoltre assicuratevi che la parte scritta del vostro sito web sia grammaticalmente corretta, che titoli e sottotitoli di paragrafo siano ben differenziati dal resto del testo scritto. In questo vi può venire in aiuto l’utilizzo dell’HTML. Se doveste inserire dei link o delle immagini nella vostra pagina web assicuratevi che questi siano coerenti con l’argomento che trattate. Infine accertatevi di utilizzare le keywords in maniera responsabile. Esse sono il mezzo con il quale dovrete attrarre più utenti possibile, quindi un utilizzo corretto e non esagerato farà in modo che la vostra pagina web sia davvero molto apprezzata sia dai motori di ricerca sia dai visitatori. Infine è buono che pensiate a sviluppare un sito internet che garantisca una esperienza d’uso gradevole per tutte quelle persone che vi “faranno visita” utilizzando i dispositivi mobile. Questa regola dovrebbe essere tenuta in forte considerazione dato che la navigazione web dai smartphone e tablet si sta diffondendo moltissimo.